Covid-19: Nasce il Call Center nazionale per il Contact Tracing e l’app Immuni

Covid-19: Nasce il call center nazionale per il contact tracing e l’app Immuni

E’ stato appena pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DL Ristori (scarica PDF), che prevede, tra le altre cose, anche l’istituzione di un call center nazionale per il Contact Tracing e l’app Immuni.

Nella sezione del DL dedicata alla salute (Art. 20) si legge quanto segue: “Il Ministero della salute svolge attività di contact tracing e sorveglianza sanitaria nonché di informazione e accompagnamento verso i servizi di prevenzione e assistenza delle competenti aziende sanitarie locali. A tal fine, il Ministero della Salute attiva un servizio nazionale di supporto telefonico e telematico alle persone risultate positive al virus SARS-Cov-2 che hanno avuto contatti stretti o casuali con soggetti risultati positivi o che hanno ricevuto una notifica di allerta attraverso l’applicazione Immuni, i cui dati sono resi accessibili per caricare il codice chiave in presenza di un caso di positività”. Per questa finalità è autorizzata “la spesa di 1.000.000 di euro per l’anno 2020 e 3.000.000 di euro per il 2021.”

Con quale probabilità raccomanderesti Customer Centricity ad un amico o a un collega? *

Come possiamo migliorarci?

Se vuoi, puoi inviarci i tuoi suggerimenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: