Intelligenza Artificiale, al via la consultazione pubblica sulla Strategia nazionale

Intelligenza Artificiale, al via la consultazione pubblica sulla Strategia nazionale

Al via oggi la consultazione pubblica della Strategia Nazionale per l’Intelligenza Artificiale, elaborata dal Ministero dello Sviluppo Economico sulla base delle proposte definite dal gruppo di esperti selezionati dal MiSE.

Obiettivo della Strategia Nazionale è delineare un piano coerente per consentire all’Italia di massimizzare i benefici derivanti dalla trasformazione digitale e tecnologica, che rappresenta uno dei punti centrali dell’azione portata avanti dal Ministro Stefano Patuanelli per favorire l’innovazione e la competitività delle imprese.

Durante il periodo di consultazione pubblica, dall’1 al 31 ottobre 2020, i soggetti interessati potranno inviare osservazioni o presentare ulteriori elementi per un affinamento del documento, scrivendo all’indirizzo email strategia.ia@mise.gov.it.

La strategia italiana all’Intelligenza Artificiale segna la via su cui si muoverà la competitività e la trasformazione digitale delle nostre imprese nel prossimo futuro. Una visione innovativa che avrà ancora più forza grazie alle risorse del Recovery fund, strumento decisivo per effettuare il cambio di paradigma dei processi produttivi”, dichiara il Sottosegretario Mirella Liuzzi.

La sfida dell’intelligenza artificiale è di fronte a noi. Capace di cambiare il modo di lavorare delle nostre imprese, delle nostre amministrazioni ed avrà larghi impatti nella nostra vita di cittadini. Per questo c’è bisogno di un approccio olistico, capace di guardare ai diversi aspetti e alle diverse implicazioni della tecnologia”, dichiara il Sottosegretario Gian Paolo Manzella. “Questa strategia, attenta alla dimensione europea e internazionale, si basa sul lavoro degli esperti selezionati dal MiSE che hanno lavorato nei mesi scorsi e d è la base su cui ascoltare altri contributi che verranno durante la consultazione. Sono convinto che da questo confronto uscirà una strategia di primario livello”.

Scarica la documentazione:
Strategia Nazionale per l’Intelligenza Artificiale (pdf)

Quelli che aspettano… Esperienze CMMC 2021

Quelli che aspettano... Esperienze CMMC 2021
Quelli che aspettano… Esperienze CMMC 2021

Se lo scorso anno il tema della “settimana” organizzata dal Club CMMC era Resilienza, quest’anno non può che essere Transizione, ovvero cambiare per passare ad Azioni che sostengano la Ripresa economica in generale, ma anche quella delle persone (salute, sostenibilità e organizzazione tempo).

Durante gli incontri on-line di preparazione all’evento, coloro che hanno inviato le segnalazioni per concorrere ai premi e ai riconoscimenti CMMC 2021, vengono invitati a presentare le loro esperienze. Tali racconti si riferiscono ad interessanti progetti professionali, ovvero best practice relative a: Digital Customer Service, Customer Experience, Intelligenza Artificiale applicata ai processi di relazione, Innovazioni e Nuove professioni.

Incontro on-line venerdì 11 giugno ore 12

Programma

ore 12.00
Benvenuto e illustrazione dell’iniziativa

  • Mario MassoneClub CMMC

ore 12.05
Categoria Digital Customer Service
Banca Intesa San Paolo ISBD

  • Maurice Lisi, Responsabile Digital Channels
Banca Intesa San Paolo ISBD

Si tratta di un progetto di digital acquisition (realizzato da Vivocha in collaborazione con Infocert e Reply). Il cliente, da portale pubblico della banca, seleziona il prodotto che deve acquistare (es. carta di debito) e comincia gli step necessari all’acquisto. Il primo step è l’identificazione (con upload documenti) e il secondo è la videochiamata con l’esperto della banca. Quest’ultimo verifica i documenti caricati e guida il cliente nel completamento della procedura. Conclusa la chiamata si firmano i documenti (contratto e dossier) con un tool di registrazione certificato. L’operazione si conclude con la selezione della filiale di riferimento e la generazione dei codici necessari per procedure future. Il prospect diventa cliente in 15 minuti.

ore 12.20
Categoria Customer Experience
Schneider Electric

  • Antonella Dell’Aquila, Service Customer Satisfaction & Quality Manager
Schneider Electric

Asset Advisor Journey: dagli asset alla soddisfazione del Cliente. In un contesto B2B tendenzialmente orientato al prodotto, si è attivato un processo di misurazione della soddisfazione del Cliente su una soluzione digitale, affinché Schneider Electric si presenti come il primo partner digitale dei propri clienti e i clienti i migliori Ambassador di Schneider Electric.

ore 12.35
Categoria AI Intelligenza Artificiale
Quixa

  • Pamela Perego, Direttore Operations Excellence & IT
  • Luca Toscani, Direttore tecnico e Marketing
Quixa

Per un cliente digitale l’assistenza passa dalla chat e dal bot, grazie allo studio dei “data”. Nel 2020 Quixa ha lanciato due progetti basati sull’uso dei chatbot per arricchire l’assistenza ai clienti nei processi di vendita e post vendita. Il primo bot, sviluppato in collaborazione con LiveHelp, suggerisce al cliente, in base alle informazioni disponibili e alle scelte fatte, le garanzie da aggiungere in upselling per la migliore configurazione della polizza auto. Il secondo progetto, invece, è nato partendo dall’analisi dei transcript delle chat, che grazie l’utilizzo dell’intelligenza artificiale di IknowU integrata in Vivocha, ha consentito di identificare i topic e “istruire” il bot a rispondere ai clienti per supportarli nella sostituzione e cancellazione della polizza, o il recupero delle credenziali, eventualmente con possibilità di scalare su operatore.

ore 12.50
Votazioni per valutare contenuti ed esposizioni
Partecipa a questo incontro Paolo Fabrizio, membro della Giuria Premi CMMC 2021

ore 13.00
Conclusione incontro

>>>> per partecipare occorre registrarsi!

Club CMMC presenta: “Dal Front al Back Office con l’AI”

Incontro on-line organizzato dal Tavolo “AI” del Club CMMC
Venerdì 15 Gennaio 2021

Le soluzioni di Intelligenza Artificiale stanno interessando pressoché tutte le funzioni aziendali e ciò è particolarmente vero in settori dove si è sensibili all’effetto sulla produttività. Inoltre, l’AI viene introdotta ove si pratica meglio la Customer Centricity, sui punti di contatto del Customer Journey e nei processi collegati di back-office, per una visione globale a 360° del cliente.

Agenda incontro
ore 12.00

ore 12.05
L’approccio, ruolo dell’AI e strategia scelta

  • Strategia. Perché dotarsi di un Assistente Virtuale (chatbot/voicebot): aspettative eccessive vs promesse mantenute.
  • Tecnologia. A quali funzionalità porre la massima attenzione quando si sceglie il prodotto: la competizione più forte potrebbe non essere sulla componente di AI
  • Organizzazione. Quali impatti sui processi e che nuove figure professionali formare: la cosa principale da far evolvere è la cultura aziendale.

    Marina Geymonat, Head of Artificial Intelligence Platform, TIM
  • Testimonianza di utilizzo da parte del primo dei settori interni che con Angie ci lavora ogni giorno per ampliarne le conoscenze e migliorarne il funzionamento, creando e formando le nuove figure professionali necessarie.

    Massimo Coluzzi, Responsabile Digital Service & Innovation, TIM

ore 12,20

  • AI come leva per ottimizzare i processi “document driven”: dall’analisi dell’informazione non strutturata fino alla automazione intelligente del back-office (AI non è solo chatbot).

    Alessandro Monico, Vice President – Italy Sales Corporate Division, Expert.ai

ore 12,35

  • L’Assistente virtuale in Università. Gestione di conversazioni di primo e secondo livello con integrazione alla piattaforma telefonica.

    Nell’ambito del progetto di digitalizzazione della segreteria studenti, il virtual agent, completamente integrato al CTI, sostituisce il classico IVR della barra telefonica interagendo con lo studente in modalità human like per la gestione delle richieste a basso valore e scalando all’operatore di primo livello attraverso il canale telefonico o il ticket in funzione della specificità della domanda. Grazie ad una knowledge base efficace, l’80% delle interazioni viene risolto direttamente dal vocal bot con risultati sorprendenti in termini di user experience e di miglioramento della efficienza operativa del processo.

    Adele Brancadoro, Head of Business Development, LiveHelp

    ore 12,50
    Questioni aperte da approfondire nel Tavolo AI

    ore 12,55
    Spunti di approfondimento per il Tavolo AI CMMC

ore 13.00

  • Conclusione incontro.

Per iscriversi all’evento, cliccare qui!

[perfect_survey id=”4792″]

2021 Customer Service Trends: Predictive Analytics

Se c’è una cosa che la tecnologia è riuscita a regalarci, è senz’altro la capacità di intercettare ed interpretare le mutevoli esigenze dei nostri clienti. Attraverso un’analisi predittiva (Predictive Analytics) dei loro desideri e dei loro bisogni, molte aziende sono state in grado di soddisfare i propri clienti ancor prima che quest’ultimi manifestassero uno specifico […]

Dopo la Settimana Relazione Esperienza Cliente del Club CMMC

E’ un momento complesso, ma io guardo oltre. Lo abbiamo fatto tutti durante la Settimana Relazione Esperienza Cliente che il Club CMMC ha organizzato dal 12 al 16 ottobre 2020. Da anni il Club CMMC promuove questa iniziativa, che ha come scopo principale quello di riconoscere il valore professionale delle attività che svolge la nostra […]

Freshworks presenta: Rethink CX. L’evoluzione del Customer Service nel mondo che cambia

Freshworks presenta: Rethink CX. L’evoluzione del Customer Service nel mondo che cambia.
Freshworks presenta: Rethink CX. L’evoluzione del Customer Service nel mondo che cambia.

La pandemia ha accelerato il processo di trasformazione già iniziato con l’avvento del digitale e spalanca le porte alla nuova era della Customer Experience, per garantire ai clienti esperienze positive e memorabili delle quali nutrirsi. Per le aziende è fondamentale anticipare e interpretare le aspettative, difficoltà, ed esigenze di clienti e dipendenti, per affrontare al meglio i pervasivi cambiamenti del contesto nel quale operano.

Mercoledì 21 Ottobre alle ore 16:00, Freshworks ha organizzato un webinar chiamato Rethink CX con relatori di primo piano, quali Gian Carlo Mocci, Paolo Fabrizio, e Antonio Grasso, che si confronteranno su temi e problemi di grande attualità e ti guideranno nell’analisi di soluzioni che sono già oggi a portata di mano, così da aiutarti a prendere le decisioni giuste per il tuo successo.

Ecco gli argomenti che verranno discussi nel webinar:

Il ruolo del Customer Service nella nuova era della Customer Experience.

  • Come le persone vivono la nuova normalità post Covid-19 e i relativi impatti sulle aziende;
  • Experience Economy: la competizione per il tempo, l’attenzione, ed i soldi dei clienti;
  • Il ruolo della tecnologia nella relazione con clienti e dipendenti.

Come utilizzare tecnologia ed AI a servizio di aziende, dipendenti e clienti.

  • Il ruolo delle tecnologie digitali emergenti nell’evoluzione della Customer Experience;
  • Il contributo di intelligenza artificiale ed RPA al nuovo paradigma dell’intelligent automation;
  • L’evoluzione del servizio clienti grazie alle conversazioni digitali;
  • Come migliorare competenze e prestazioni degli operatori (Digital Customer Personas© skill-set model).

Registrati QUI.

Indicatori chiave dell’esperienza del cliente

Con l’avvento delle nuove tecnologie in area Customer Service, dai Chatbot all’Intelligenza Artificiale, la misurazione di specifici indicatori chiave di performance (KPI) per canale di interazione sta via via perdendo di significato. Non ha più molto senso ridurre drasticamente i tempi di risposta mediante un Chatbot a scapito della completezza delle risposte fornite. I clienti […]

Come misurare le performance di un Chatbot (Parte 1)

Se per i servizi di stampo tradizionale (voce, e-mail…) la misurazione degli indicatori chiave di performance è da sempre una vera e propria consuetudine, con l’avvento delle nuove tecnologie e di un uso sempre più massiccio dell’Intelligenza Artificiale nella gestione delle relazioni con i clienti, sta diventando molto importante anche misurare le performance quantitative e […]

News

Categories: Customer Service
Customer Service News
Customer Centricity
https://customercentricity.it/invio-comunicati-stampa/digital/
https://customercentricity.it/customer-centricity/rinnovo-ccnl-tlc-comunicato-stampa/

Vuoi contribuire alla definizione dei contenuti editoriali di Customer Centricity? Inviaci il tuo comunicato stampa. Ricorda che Customer Centricity è un blog interamente dedicato al CRM, Customer Service e Customer Experience.

Inserisci il tuo indirizzo email, così possiamo tenerti aggiornato.

Pagine: 1 2 3 4 5

Il Multitasking nell’Omnichannel Customer Service

Il Customer Service è sempre stata una palestra, per certi versi ideale, per verificare i benefici derivanti dalla pratica del multitasking. Fino a qualche tempo fa, quando esistevano solo i Call Center e il termine Omnichannel ancora non era stato inventato, in virtù di una indubbia residualità di contatti diversi da quello telefonico, un buon […]